Gli italiani preferiscono il cellulare

L'Agcom ufficializza il sorpasso della telefonia mobile rispetto a quella fissa. Nel 2009 sono 113,8 miliardi i minuti di conversazione tramite cellulare, contro 103,8 tramite telefono fisso.

Era solo questione di tempo, alla fine l'inevitabile sorpasso è avvenuto. Nel paese che al Mondo presenta il più alto tasso di penetrazione di telefoni cellulari, e in cui si registra il più alto possesso di Sim telefoniche di tutti i paesi del G7 (155,77 SIM ogni cento abitanti), il telefono cellulare soppianta la telefonia fissa anche in termini di minuti di conversazione.

I dati forniti in forma ufficiale, proprio dall'Autorità Garante delle telecomunicazioni, evidenziano una differenza che se ancora non risulta essere così netta (10 miliardi di minuti) segna il passo di un'inversione di tendenza che porterà questo divario ad aumentare nell'immediato futuro. Basti solo pensare che nel nel 2008 la differenza (circa 3 miliardi di minuti) era ancora a favore del telefono fisso.

Ma il superamento in termini di quantità dell'utilizzo dei cellulari sui fissi non è l'unico dato interessante presente nel rapporto: secondo l'AGCom, infatti, sono sempre più numerosi tra gli italiani, coloro che rinunciano definitivamente al telefono di casa.

Una tendenza significativa, che conferma ancora una volta la particolare predilezione degli italiani per la telefonia mobile.

Un altro segnale di cambiamento che mostra quanto il cellulare sia divenuto importante nella nostra società e come il settore mobile risulti essere una vera passione per gli Italiani. Una passione che Futureland.it conosce bene, operando nel settore dal 1996 e sfruttandone le potenzialità per trasmettere comunicazioni mirate via SMS, MMS e Bluetooth.

Come contattarci

03.6252.6898

3.805.805.805

(chiama o SMS e verrai ricontattato)

388.873.52.63

(corrisponde alle lettere dalla parola FUTURELAND, digitate sulla tastiera del tuo cellulare)

Vuoi essere ricontattato?  

Lascia un messaggio

Indica la tua richiesta e verrai ricontattato a breve dal più competente in materia

Ho letto l'informativa privacy e acconsento al trattamento dei dati